La Psicologia del  Bulldog Francese

    Comprendere e accudire un  Bulldog Francese

    • Il carattere

      Il bulldog francese è una cane particolarmente affettuoso e attaccato al padrone; buono e tranquillo, è capace di trasformarsi in un perfetto cane da difesa nel caso in cui percepisca del pericolo per la sua famiglia. 

      Sveglio e attivo in inverno; in estate, soffre particolarmente il caldo ed è quindi consigliabile tenerlo al fresco, in tranquillità. 

      Il bulldog francese è un ottimo cane da appartamento, allegro ma non invadente, sempre attento a ciò che gli succede attorno.

    • Come educarlo

      Il cucciolo di bulldog francese è allegro e festoso, ma il suo inserimento nella nuova famiglia va aiutato abituandolo al contatto il più possibile. L’esemplare va poi educato alle gerarchie familiari, per consentirgli di superare la sua naturale testardaggine. 

      Questo risultato può essere ottenuto facendolo sempre mangiare dopo il padrone o non acconsentendo sempre e subito a ogni sua richiesta. 

      Un’educazione di base farà sì che il nostro cane sia tranquillo e obbediente, ma anche che si instauri un rapporto di fiducia fra cane e padrone.

    • Come accudirlo

      con spazzolatura e coccole

      Una pulizia accurata è indispensabile per il bulldog francese, soprattutto nei mesi più caldi: sul mantello, nelle orecchie o tra le rughette del viso potrebbero annidarsi germi e batteri nocivi.

      Il bagno va eseguito con moderazione, con detergenti neutri e in acqua non troppo calda. Di seguito, dovrete asciugare molto bene il vostro cucciolo con un asciugamano apposito, soprattutto in inverno. 
       
      Atri accorgimenti sono la spazzolatura, il controllo e la pulizia delle orecchie e delle rughe sotto gli occhi oltre che di piedi, denti e della parte attorno alla coda.

      Tutti i nostri cuccioli sono svezzati e nutriti subito dopo con i nostri alimenti.
    • I problemi di salute

      Il bulldog francese non presenta particolari problemi di salute, ma occorre comunque prestare attenzione alla conformazione fisica tipica della razza che potrebbe causare, ad esempio, problemi di respirazione nei mesi più caldi; da evitare anche i salti in verticale o movimenti simili, per non sovraccaricare le articolazioni. 

      In più, è buona norma tenere d’occhio i problemi di salute più comuni nei cani come: zecche, pulci, zanzare, infezioni parassitarie e malattie dermatologiche di vario tipo.

    • L'alimentazione

      Il bulldog francese è una cane particolarmente affettuoso e attaccato al padrone; buono e tranquillo, è capace di trasformarsi in un perfetto cane da difesa nel caso in cui percepisca del pericolo per la sua famiglia. 

      Sveglio e attivo in inverno; in estate, soffre particolarmente il caldo ed è quindi consigliabile tenerlo al fresco, in tranquillità. 

      Il bulldog francese è un ottimo cane da appartamento, allegro ma non invadente, sempre attento a ciò che gli succede attorno.


    kas     wdf    no enci    no fci

    I Cuccioli Di Carlotta , s.r.o.
    Durkova 12, 94901 Nitra  - Repubblica Slovacca

    ICO: 46792147.IC DPH SK2023573013
    vlozka cislo: 32303/N. Oddiel Sro

     

    logo lw